IT
00386  8961 715 00386 8961 715

Monumenti

Monumento di Josip Broz Tito, bronzo

Autore: Antun Augustinčić (1900 - 1979)

Tito è raffigurato come uno stratega riflessivo e rivoluzionario, che mentre cammina con le mani sulla schiena, guarda avanti e riflette. Porta la divisa militare e un lungo cappotto sulle spalle, che sottolinea il peso della massa di plastica. La monumentale statua del maresciallo Tito domina tutto il complesso della piazza centrale della città.

Monumento del Minatore, 1948 - 1952, bronzo

Autore: Alojzij Kogovšek (1909 - 1984)

La figura del minatore che si reca al lavoro è stata realizzata nella tradizione della scultura realista e adattata iconograficamente alle esigenze del realismo socialista.
La statua del minatore è il primo monumento pubblico, che è stato eretto nel periodo del dopoguerra a Velenje. Lo scultore Kogovšek l'aveva progettata in due dimensioni. La più grande è stata eretta a Lubiana, la più piccola invece nel 1953 di fronte alla ex teatro Kino Svoboda a Velenje, e nel 1967 è stata trasferita nella sede attuale presso l'Università Popolare della città di Velenje.

Spomenik Nestla Žganka

Nestl Žgank, direttore del Premogovnik Velenje, presidente dell'Assemblea del Comune di Velenje e direttore dell'Istituto per l'Urbanismo di Velenje intraprendeva tutte le attività della vita in modo responsabile ed entusiasta. Metteva sempre tutto di sé nel suo lavoro. Più tardi si rendeva conto che da sé stesso e dai suoi colleghi, anche dai propri parenti, a volte pretendeva troppo, ma subito dopo aggiungeva sempre: "Questi erano i tempi."

In memoria del costruttore di Velenje per il 50° anniversario dell'inaugurazione del centro città è stato eretto un monumento.

Altri monumenti:

Monumento Muse delle arti, 1960

Monumento le pistoie andate silenziose, 1971

Monumento Manifesto del minatore, 1959

Monumento Partigiani, 1977

Monumento simbolo del minatore, 1976