IT
00386  8961 715 00386 8961 715

Castelli

Scoprite i castelli con l'aiuto del sentiero di Pozoj! 

Maggiori informazioni sul sentiero di Pozoj  

Castello di Velenje

Se chiudendo gli occhi voleste immaginare un castello di favola, l'immagine sicuramente non sarebbe lontano dall'aspetto del castello di Velenje, che ci accoglie sulla dolce collina all'ingresso a Velenje. Il cuore del castello venne eretto nel XIII secolo, la maggior parte dell'aspetto odierno pero risale al XV secolo, quando sorse il cortile interno porticato e la gran parte delle pittoresche mura con torri e maestose rondelle rinascimentali. 

Per saperne di più:

Visita virtuale del Castello di Velenje   Ulteriori informazioni sul Museo di Velenje nel Castello di Velenje  

Rovine Ekenštajn

Le rovine sono situate sulla cima rocciosa di un crinale vicino al Castello di Šalek. Il castello è stato nominato per la prima volta nel 1329 ed è crollato nel XVII secolo, quando ai suoi piedi hanno costruito il Castello di Gorica. La pianta del castello si divide in due parti e nella parte più antica si vedono i resti di una regolare pianta gotica del castello, che di seguito si è s espansa lungo il crinale.

Rovine Šalek

Il castello, situato su una ripida collina sopra il paese di Šalek, è probabilmente il castello più antico della valle. Da cui la valle prende il suo nome. Il castello è stato abbandonato dopo l'anno 1770, e ancora oggi le rovine della torre centrale sono un punto focale a Velenje. La torre, che si è conservata quasi interamente fino ad oggi, era la parte più antica del castello. La torre è famosa per la sua forma, poiché la pianta è triangolare, e come tale unica nel territorio sloveno. Gli scavi archeologici degli ultimi anni hanno avvicinato la sua pianta ai visitatori casuali.

Potete ammirare le rovine Šalek più da vicino solo con una chiave, custodita al Centro informazioni turistiche di Velenje. Contattateci!-->

Castello Thurn, Hrastovec a Velenje

Il castello si erge su un lieve pendio nel villaggio di Hrastovec, vicino a Velenje. La prima menzione del castello risale al 1207, perciò l'odierna struttura, dove le  forme irregolari racchiudono un cortile interno, mostra ancora elementi romanici.